Imposta pubblicità

I cittadini che intendono lanciare messaggi pubblicitari in forma visiva (affissioni, insegne, cartelli, targhe, pannelli luminosi, proiezioni, volantini, striscioni, manifesti ecc.) e acustica (apparecchi amplificatori e simili) sono tenuti al pagamento di un’imposta e, in alcuni casi, a richiedere un'autorizzazione.

Leggi il Regolamento per l'applicazione dell'Imposta comunale sulla pubblicità e per l'effettuazione del Servizio sulle pubbliche affissioni.

Come

Il servizio di accertamento e riscossione della imposta sulla pubblicità annuale e temporanea è gestito direttamente dal Comune, che è competente per il rilascio delle autorizzazioni.

La richiesta per il rilascio delle autorizzazioni deve essere redatta su carta bollata (14,62 euro) ed indirizzata al Dirigente Settore Vigilanza. La domanda deve essere corredata da idonea documentazione che consenta all’ufficio competente di valutare la conformità dell’installazione a quanto disposto dal regolamento comunale per l’esposizione di cartellonistica pubblicitaria.

Scarica il modulo di autorizzazione da consegnare alla Polizia Municipale.

Una volta ottenuta l’autorizzazione da parte dell’ufficio, prima di iniziare la pubblicità, è necessario consegnare all’Ufficio Tributi una dichiarazione in cui si devono indicare: caratteristiche, durata della pubblicità e ubicazione dei mezzi pubblicitari esposti utilizzando il modello predisposto dal Comune e provvedere al pagamento dell’imposta. L’attestazione del pagamento deve essere allegata alla prescritta dichiarazione.

Nel box trovate allegati i modelli per la disdetta di attività pubblicitarie e il tariffario.

Pagamento

Il versamento dovrà essere effettuato entro il 31 gennaio di ogni anno tramite:

  • versamento a mezzo c/c postale n. 30875108
    Intestato a: Comune di Rivalta di Torino - Servizio Tesoreria
    Causale di versamento: anno dell’imposta pagata e ragione sociale
  • bonifico bancario
    Intestato a: Comune di Rivalta di Torino - Servizio Tesoreria
    Codice IBAN: IT06E0760101000000030875108
    Causale: anno di pagamento dell’imposta