Consulta giovanile 2020

Care e cari giovani rivaltesi,

a luglio 2020 la Consulta Giovanile rivaltese ha festeggiato il suo secondo compleanno ed è nuovamente tempo di chiamare a raccolta l’Assemblea degli iscritti per votare il nuovo Consiglio Direttivo. A causa della pandemia non abbiamo potuto celebrare degnamente l’anniversario, né ci è stato possibile organizzare le nuove votazioni in presenza, nonostante le avessimo prorogate a dicembre nella speranza che ci si potesse ritrovare tutti insieme. Ci sarebbe piaciuto festeggiare insieme a tutta la comunità rivaltese perché vorremmo che tutti cittadini, giovani e meno giovani, fossero a conoscenza del lavoro che questo organismo, approvato dal Consiglio Comunale e quindi a tutti gli effetti “istituzionale”, sta conducendo ormai da molti mesi.

La Consulta, nata nel 2018 con l’obiettivo di dar voce ai giovani rivaltesi tra i 15 e i 29 anni e dare loro l’opportunità di interagire propositivamente con la vita amministrativa della Città, in questi due anni è riuscita ad essere pienamente operativa e a realizzare gli scopi prefissati.

Grazie al budget di 10.000 euro che annualmente viene inserito nel Bilancio Comunale per i suoi progetti, la Consulta ha riportato in vita il mitico Keep on Skate 2K19, rinnovando il principale evento rivaltese dedicato ai giovani, ma ha anche partecipato attivamente alle iniziative istituzionali dell’Amministrazione, portando un tocco di fresca sensibilità nel ricordare e interpretare le ricorrenze del 25 novembre, del 25 aprile, del 2 giugno. Ha stabilito un proficuo confronto con i Centri Giovani, ha iniziato ad impostare relazioni con esperienze simili in altri Comuni, non si è sottratta ad alcun confronto con l’Amministrazione.

In questo anno così complicato la Consulta ha inoltre dato ulteriore prova della sua capacità di leggere la realtà e percepirne i bisogni: in un momento in cui la pandemia ci presentava il conto delle diseguaglianze, ha messo interamente a disposizione il suo budget per sostenere i giovani tra i 15 e i 23 anni nell’acquisto di materiale informatico per la didattica a distanza. Perché nessuno restasse indietro.

Qualcuno tra gli “adulti” sosteneva che il progetto della Consulta Giovanile si sarebbe presto “sgonfiato”, che i giovani non avrebbero mantenuto la costanza dell’impegno. Non è stato così e noi che ci abbiamo creduto non possiamo che ringraziarvi ed essere fieri di voi: di chi ha fatto parte del Consiglio direttivo, di chi si sta candidando, di tutti coloro che hanno partecipato all’Assemblea o che soltanto si sono avvicinati per capire.

Vi presentiamo dunque i candidati per il rinnovo del Consiglio Direttivo: abbiamo il piacere di notare fra loro volti “nuovi” e volti già noti, che questa volta scelgono però un impegno formale. Insomma, sette giovani rivaltesi hanno deciso di mettersi o rimettersi in gioco: ascoltate le loro motivazioni e premiateli con il vostro voto!

Ora tocca di nuovo a voi, in bocca al lupo ai candidati e una chiamata agli elettori: le votazioni on line si svolgeranno on line il 18 e il 19 dicembre 2020 e gli aventi diritto riceveranno un link con la scheda elettorale.

Ricordate che per poter votare occorre essere iscritti all’Assemblea, potrete farlo fino al 15 dicembre scaricando il seguente modulo e inviando alla PEC: protocollo.rivalta@cert.legalmail.it
Partecipate numerosi e un caloroso in bocca al lupo!

Nicoletta Cerrato
Assessorato Politiche Culturali e Giovanili

Votazioni 2020

Per poter votare il Consiglio Direttivo della Consulta Giovanile occorre iscriversi al Registro dell’Assemblea; [...]

L’Amministrazione Comunale rivaltese, rilevato attualmente un evidente deficit di partecipazione inclusiva e di [...]